La piuma Cinelli

La piuma Cinelli2018-11-09T14:33:43+00:00

Tracciabilità e tutela: un impegno che non finisce mai

Da sempre Cinelli Piume e Piumini si impegna nella selezione e nel controllo dei propri fornitori, acquistando piuma e piumino solo da allevatori selezionati europei che non praticano operazioni di spiumaggio che possano causare inutili sofferenze agli animali. Le oche vengono allevate all’aperto, hanno una buona qualità di vita e non sono sottoposte a maltrattamenti finalizzati alla raccolta delle piume. In virtù del proprio costante e documentato impegno Cinelli ha ottenuto importanti certificazioni che attestano la tracciabilità della materia prima e la tutela del benessere animale. Cinelli Piume e Piumini è inoltre membro di EDFA (European Down and Feather Association), l’associazione che, oltre a raggruppare i principali produttori di articoli in piuma nel mondo, si impegna a favore della tutela degli interessi dei consumatori e degli animali. A certificare la propria posizione a favore dell’ambiente e della propria clientela offrendo un prodotto tracciabile, controllato e proveniente da una filiera responsabile, l’azienda si è dotata già da tempo della certificazione DOWNPASS, che garantisce e promuove la corretta tutela degli animali e l’approvvigionamento responsabile di piume e piumini, la cui tracciabilità deve essere ampiamente documentata e trasparente. Oltre a questo, Cinelli ha ottenuto anche la tracciabilità RDS (Responsible Down Standard), ottenuta dopo numerosi controlli e verifiche prescritte da linee guida rigorose, certifica la provenienza della materia prima per quanto concerne rispetto e tutela degli animali che sono allevati in salute nel loro ambiente naturale. RDS è promossa da un’organizzazione no profit, la Textile Exchange and Control Union Certifications, volta a valorizzare la sostenibilità nell’industria tessile.

APPROFONDISCI SU EDFA.EU

Piumini anallergici certificati Nomite®

I prodotti in piuma Cinelli sono idonei per chi soffre di allergie alla polvere domestica

Spesso si crede che la piuma possa provocare allergie, in realtà è dimostrato scientificamente che le allergie sono provocate dalle polveri che rimangono all’interno dell’imbottitura dopo il lavaggio e la sterilizzazione. Questo avviene se questa operazione non è svolta in modo corretto e professionale. In Cinelli il trattamento di lavaggio e sterilizzazione a cui vengono sottoposte le piume ed i piumini, fa sì che il prodotto risulti sanificato e sterilizzato prima di essere immesso all’interno dei prodotti. I tessuti a tenuta di piuma utilizzati a trama molto fitta rende difficoltoso l’ingresso della polvere all’interno dei prodotti, così da non creare il tipo di ambiente che facilita la proliferazione degli acari. Due fattori importanti che rendono i prodotti della Linea Letto Cinelli rigorosamente anallergici e idonei ad ottenere la certificazione NOMITE®. La certificazione NOMITE® indica tutti quei prodotti della linea letto che sono utilizzabili dalle persone che soffrono di allergie alle polveri domestiche.
NOMITE® sui prodotti Cinelli è un’ulteriore garanzia per i nostri clienti e per chiunque stia cercando un prodotto sicuro e di alto valore qualitativo.

nomite.de

LA QUALITÀ

Un investimento che dura nel tempo

La piuma non è un semplice acquisto, bensì un vero e proprio investimento: se è buona, dura tutta la vita. Ovviamente, sul mercato c’è piuma e piuma: troviamo anche prodotti scadenti, sia per provenienza della materia prima che per trattamento e lavorazione. Ogni cosa ha il suo prezzo e la qualità si paga, ma quello che restituisce indietro una scelta qualitativamente elevata è impagabile: un prodotto che ci avvolge e ci protegge per tutta la vita, senza mai cambiare di una virgola le sue prerogative.

Cinelli utilizza materia prima proveniente dall’Est Europa, zona tradizionalmente legata all’allevamento delle oche e alla raccolta della piuma.

La piuma utilizzata è ricavata esclusivamente da animali allevati per scopi alimentari, per cui il prelievo non avviene su animali vivi. Cinelli Piume e Piumini verifica direttamente gli allevamenti in loco pretendendo dai propri fornitori il pieno rispetto del benessere animale. Una volta consegnata, la piuma viene immessa nella selezionatrice che opera una prima selezione sulla base della destinazione dell’imbottitura.

Le piume delle oche adulte europee sono di gran lunga migliori di quelle che provengono da animali dell’Est asiatico: le oche europee sono grandi quasi il doppio di quelle cinesi ed hanno piume più morbide e setose, dall’ottimo potere di riempimento (Filling Power).

Fin dalla raccolta sul campo ha luogo una prima selezione tra piuma, piumette e fiocco: selezione che poi verrà perfezionata in Azienda, attraverso l’impiego di un sistema ad aria in silos alti 6/8 metri.

È un’operazione di “micropulizia” che consiste nell’eliminazione di eventuali residui cheratinosi sulla piuma e di tutte le particelle improprie.

Normalmente il piumino viene lavato con un’unica immersione in acqua calda e con detergenti specifici. In Cinelli il piumino viene lavato ben 7 volte, per garantire una pulizia più delicata e al tempo stesso un’igiene ancora maggiore.

La torbidità dell’acqua è un valore di cui si tiene conto al momento di trattare una partita di merce certificata come già lavata all’origine; se i valori non rientrano nei parametri UNI EN 1164:2000, la partita acquistata viene nuovamente sottoposta ad un ciclo di lavaggio completo.

La merce, appena arrivata nello stabilimento, viene sterilizzata una prima volta ad una temperatura di 133° C. Successivamente, al termine del lavaggio e della centrifugazione, piume e piumette vengono nuovamente sterilizzate per almeno un’ora ad una temperatura di 120°/130°: un’operazione molto delicata, volta ad eliminare tutti i batteri mantenedo al contempo il giusto residuo grasso.

Un piumino Cinelli deve avere un valore di residuo grasso compreso tra lo 0,8 e l’1,2 per cento: in caso di valori più bassi, il piumino sarebbe troppo fragile e si spezzerebbe, perdendo la sua capacità di riempimento; con valori più alti invece, rischierebbe di non riuscire a riespandersi in modo naturale, di creare aloni sul tessuto e di produrre cattivo odore.

Indica la “non aggressività” del prodotto sulla pelle. La piuma ha un ph di 5,6; quello del cotone (altro materiale naturale) della fodera che lo contiene, si assesta sui 5,8. Entrambi sono valori “amici della pelle”.

È il parametro che fornisce una vera e propria riprova della qualità del piumino: indica la capacità del piumino di riespandersi dopo la compressione e il suo potere di riempimento d’aria.

È il valore che indica la ripartizione tra la presenza di fiocco (primo valore) e piumette (secondo valore). Più è alto il primo, maggiore è la qualità dell’imbottitura. Un valore comunque da interpretare, visto che alcune aziende meno attente alla qualità importano dall’Estemo Oriente materia prima miscelata con un trenta per cento di piume d’anatra.

FILLING POWER

Come si misura

La manutenzione

Semplici accorgimenti per un prodotto sempre perfetto

Lavaggio
La piuma non teme le alte temperature, ma per il rispetto di fodere e tessuti è consigliabile il lavaggio in acqua e sapone a temperature di 50°/60°. Per il lavaggio a secco in lavanderia, consultare prima le istruzioni indicate sull’etichetta.

Risciacquo
Deve essere molto accurato, occorre ripeterlo più volte per eliminare ogni traccia di sapone ed evitare che restino aloni sul tessuto.

Asciugatura
L’ideale è l’asciugatura all’aria aperta, evitando l’esposizione diretta al sole estivo. L’utilizzo dell’asciugatrice è consentito a medie temperature.

Conservazione
Durante il periodo invernale, l’esposizione all’aria per un breve periodo favorisce il buon mantenimento del piumino. Nei periodi di non utilizzo la trapunta deve essere conservata in luogo asciutto, all’interno della sua borsa originale.

Qual è la differenza tra un piumino naturale e uno sintetico?

Cos’ha in più un piumino naturale rispetto ad uno sintetico? La risposta è: tutto.
A cominciare dalla sua “naturalità”. Come nella sua funzione originaria di piumaggio animale il piumino ha una funzione di “scudo termico” sul volatile, una volta sul letto di casa il piumino assume una funzione igroscopica: assorbe l’umidità durante la notte e la lascia evaporare durante il giorno. Proprio così: mentre noi dormiamo, il piumino lavora. Durante le ore di sonno incamera buona parte del vapore acqueo prodotto dalla nostra pelle, per poi rilasciarlo nelle ore successive.

Il piumino naturale non si limita a “scaldare” ma opera una funzione termoregolatrice: grazie alla grande quantità d’aria che può trattenere tra i suoi fiocchi, diffonde il calore omogeneamente in tutto il letto.

A differenza del sintetico, poi, il piumino è un naturale nemico degli acari, che non trovano in esso un habitat per proliferare. Oltre a questo, i trattamenti termo-igienici a cui è sottoposta la piuma in fase di sterilizzazione hanno come effetto l’eliminazione totale di batteri e microrganismi.

Scopri la linea Cinelli

Per l’arredamento

Le migliori soluzioni di imbottitura per arredi

Scopri la linea

Scopri la linea Cinelli

Per l’hotel

La quintessenza della piuma al servizio del mondo contract

Scopri la linea

Scopri la linea Cinelli

Per la casa

Trapunte, piumini, copripiumini, guanciali ed accessori in piuma.

Scopri la linea