Tracciabilità e tutela: l’impegno, la passione e la competenza di Cinelli piume e piumini

La piuma d’oca Cinelli piume e piumini è certificata, selezionata, un autentico gioiello di leggerezza, in grado di portare benessere e benefici naturali.
Da sempre ci impegniamo nella selezione e nel monitoraggio dei fornitori, acquistando piuma e piumino esclusivamente da selezionatissimi allevatori europei che non praticano alcuna operazione di spiumaggio che possa essere causa di inutili sofferenze ad un animale. A tutti gli esemplari è assicurata una buona qualità di vita, a partire dall’allevamento all’aperto e dalla esclusione totale di maltrattamenti.

In virtù della propria costante e documentata dedizione Cinelli piume e piumini ha ricevuto nel tempo certificazioni rilevanti che attestano la tracciabilità della materia prima assieme alla tutela del benessere animale. Cinelli è inoltre parte di EDFA (European Down and Feather Association), l’associazione internazionale che raggruppa i principali produttori di articoli in piuma al mondo e che volge il suo impegno verso la tutela dei consumatori e soprattutto degli animali.

A testimoniare la propria posizione a favore della tutela dell’ambiente (e del cliente in genere), oltre alla offerta di prodotti assolutamente tracciabili, controllati e provenienti da una filiera responsabile, l’azienda si è dotata già da tempo della certificazione DOWNPASS, che garantisce e promuove la salvaguardia di ogni animale, assicurando l’approvvigionamento responsabile di piume e piumini e la più completa trasparenza. Infine tra i risultati dell’impegno concreto e continuo, Cinelli può annoverare anche la tracciabilità RDS (Responsible Down Standard), attestata in seguito a numerose verifiche prescritte da linee guida rigorose, che certifica la provenienza della materia prima ponendo l’accento sul rispetto degli animali che devono essere allevati in salute e nel loro ambiente naturale.
RDS è un’azione promossa da un’organizzazione no profit, la Textile Exchange and Control Union Certifications, impegnata per sviluppare la sostenibilità dell’industria tessile.

APPROFONDISCI SU EDFA.EU

Piumini anallergici certificati Nomite®

I nostri prodotti in piuma d’oca sono perfetti per chi soffre di allergie alla polvere domestica

I trattamenti di lavaggio e sterilizzazione che utilizziamo e a cui sottoponiamo piume e piumini ci permettono di ottenere un materiale sanificato e sterilizzato prima che questo venga immesso all’interno dei prodotti. La proliferazione degli acari è contrastata mediante l’impiego di tessuti a tenuta di piuma, caratterizzati da una trama molto fitta che rende difficile l’ingresso della polvere all’interno di ogni prodotto e impedendo di fatto la formazione di un ambiente ideale alla rigenerazione dell’acaro. Due aspetti degni di rilievo che garantiscono la Linea Letto Cinelli intera come rigorosamente anallergica e idonea ad ottenere la certificazione NOMITE®.

Questa certificazione sottolinea e valorizza tutti quei prodotti che sono utilizzabili in assoluta sicurezza e tranquillità dalle persone che soffrono di allergia alle polveri domestiche.
Il simbolo NOMITE® sui prodotti Cinelli è un’ulteriore garanzia di qualità e standard elevati di produzione per ogni nostro cliente.

nomite.de

La qualità della piuma d’oca

Un investimento sicuro e durevole

La piuma è molto di più di un semplice acquisto, poichè se è buona, dura tutta la vita. Sul mercato sono disponibili differenti tipi di piuma, caratterizzate da qualità diversificate. Cinelli piume e piumini sceglie solamente materiali qualitativamente elevati, col fine di realizzare un prodotto che avvolge e protegge in ogni istante della vita, valorizzando nel tempo le sue prerogative. Il massimo della piuma d’oca che mantiene intatte le sue caratteristiche e le sue promesse negli anni, come un anello.

Cinelli impiega materie prime provenienti dall’Europa orientale, un territorio geografico che per tradizione è legato all’allevamento delle oche e alla conseguente raccolta delle piume.
La piuma impiegata è ricavata solamente da animali allevati con finalità alimentare: il prelievo non viene mai effettuato su individui vivi. Cinelli Piume e Piumini monitora e verifica direttamente ogni allevamento in loco, esigendo a qualsiasi fornitore il rispetto completo del benessere animale.
Le piume delle oche adulte europee sono di abbondantemente migliori rispetto a quelle di provenienza asiatica e questo perchè gli esemplari sono grandi quasi il doppio ed inoltre presentano un piumaggio più morbido e setoso, dall’ottimo potere di riempimento (Filling Power).

La materia prima che arriva in azienda è composta da Piuma e Piumino. Questi devono essere separati per poter iniziare il processo di lavorazione. La selezione avviene tramite la “Selezionatrice”, un grande cubo di legno alto più di 8 metri e lungo 11, che grazie ad un sistema ad aria che sfrutta il differente peso specifico degli elementi, permette la loro separazione.

È un procedimento di “micropulizia” che consente l’eliminazione di eventuali residui cheratinosi o di particelle improprie presenti sulla piuma.

Il piumino viene lavato per ben 7 volte. Utilizzando delle “lavatrici” appositamente realizzate, viene lavato per 2 volte. Di seguito vengono effettuati 5 risciacqui con acqua fredda per eliminare tutte le impurità ed i detergenti utilizzati, ed ottenere così un alto coefficiente di turibidità.
La Turbidità dell’acqua è un valore con cui si misura l’efficacia delle operazioni di lavaggio. Analizzando l’acqua in uscita dalla lavatrice durante l’ultimo risciacquo, si può verificare che l’effettiva efficacia del processo in base ai parametri UNI EN 1164:2000. Se così non fosse, il processo di lavaggio viene ripetuto nuovamente.
La merce arriva nello stabilimento e viene immediatamente sterilizzata per una prima volta alla temperatura di 133° C. In seguito, una volta terminati i cicli di lavaggio e centrifugazione, viene nuovamente sterilizzata per almeno un’ora alla temperatura di 120°/130°. Questa è un’operazione delicatissima, in cui viene eliminata qualsiasi traccia di batteri, mantenendo al contempo il giusto residuo grasso.
Un piumino marcato Cinelli deve sempre presentare una caratteristica distintiva, deve avere un valore di residuo grasso compreso tra lo 0,8 e l’1,2 per cento. Qualora ci si trovasse davanti a valori più bassi, il piumino sarebbe fragile e tenderebbe a spezzarsi, alterando la sua originale capacità di riempimento. In caso di valori più elevati, invece, rischierebbe di perdere il suo potere di espansione naturale, aumentando la possibilità di aloni sul tessuto e di produzione di cattivo odore.
Il “Ph” è l’abbreviazione di “potenzialità di idrogeno” e sta ad indicare la misura dell’acidità di un prodotto e di conseguenza segnala il valore “non aggressivo” dello stesso sulla pelle. La piuma ha un ph di 5,6; quello del cotone (altro materiale naturale) della fodera che lo contiene, si assesta sui 5,8. Entrambi sono valori perfetti per dare pieno comfort alla pelle.
È forse il parametro più importante e interessante, perché fornisce la riprova della qualità del piumino: indica la sua capacità di espandersi dopo la compressione e il suo potere di riempimento.
È il valore che indica la ripartizione tra la presenza di fiocco di Piumino (primo valore) e Piumette (secondo valore). Più è alto il primo, maggiore è la qualità dell’imbottitura e la sua sofficità. Un valore comunque da valutare in funzione del Filling Power. Percentuali identiche di piumino, possono avere qualità di riempimento estremamente diverse.

FILLING POWER: come si misura

La manutenzione

Accorgimenti per godere il piacere di un prodotto perfetto

Lavaggio
Per quanto la piuma non tema una temperatura alta, il rispetto di fodere e tessuti rende preferibile il lavaggio in acqua e sapone a temperature di 50°/60°. Per quanto riguarda il lavaggio a secco in lavanderia è necessario consultare sempre le istruzioni riportate sull’etichetta.

Risciacquo
Deve essere molto accurato, occorre ripeterlo più volte per eliminare ogni traccia di sapone ed evitare che restino aloni sul tessuto.

Asciugatura
La migliore asciugatura è quella più naturale, all’aria aperta, accertandosi, però, di evitare il pieno sole dell’estate. Possibile anche l’impiego dell’asciugatrice, ma solo a medie temperature.

Conservazione
Durante l’inverno è possibile favorire il miglior mantenimento del piumino con l’esposizione all’aria per brevi periodi. Quando non utilizzata la trapunta dovrebbe essere conservata in un luogo asciutto e preferibilmente all’interno della sua confezione originale.

Qual è la differenza tra un piumino naturale e uno sintetico?

Perché preferire un piumino d’oca ad uno sintetico? La risposta è tutta nella sua “naturalità”, poiché in origine il piumino d’oca svolge la funzione di “scudo termico”. Inoltre, una volta sul letto di casa, riveste anche una funzione igroscopica, ovvero assorbe l’umidità notturna lasciandola evaporare durante il giorno. Mentre noi dormiamo, il piumino oltre a mantenere costante la temperatura all’interno del nostro letto, lavora per far sì che restiamo al caldo senza farci sudare, sempre, costantemente, negli anni.
La sua capacità di donare calore si manifesta grazie alla grande quantità d’aria che trattiene tra i suoi fiocchi, diffondendo il calore in maniera omogenea su tutta la superficie.

Al pari di un piumino sintetico, poi, il piumino è un naturale nemico degli acari, che non trovano in esso un ambiente idoneo per proliferare. Infine i trattamenti termo-igienici a cui viene sottoposta la piuma in fase di sterilizzazione eliminano totalmente la presenza di eventuali batteri e microorganismi.

Scopri la linea Cinelli

Per l’hotel

La quintessenza della piuma al servizio del mondo contract

Scopri la linea

Scopri la linea Cinelli

Per l’arredamento

Le migliori soluzioni di imbottitura per arredi

Scopri la linea

Scopri la linea Cinelli

Per l’abbigliamento

Da oltre cinquant’anni al servizio dello stile

Scopri la linea